Teatro Olimpico Comune di Vicenza

Search a show

12/11/2021

Laboratorio olimpico

Teatro Olimpico - Orario: 15

L'Accademia Olimpica propone l’edizione annuale del “Laboratorio olimpico”, che si chiude con l’evento “Dante, participio presente”, introdotto da Roberto Cuppone, con la partecipazione di Antonino Varvarà.

Sarà Dante, nel settimo centenario della morte, il fulcro della sedicesima edizione di Laboratorio Olimpico, progetto promosso dall’Accademia Olimpica, nato da un’idea di Cesare Galla, diretto da Roberto Cuppone, entrambi accademici, e realizzato con la collaborazione del Comune di Vicenza e con i contributi della Regione del Veneto e di Service Med S.r.l.

Ma sarà un “Dante, participio presente”, come recita il titolo dell’evento, a sottolineare quel collegamento tra passato e attualità che da sempre caratterizza questo appuntamento, fissato per l’occasione venerdì 12 novembre tra l’Odeo e il Teatro Olimpico di Vicenza, a partire dalle 15.
Tre i momenti: il primo dedicato a sguardi d’autore sull’opera dantesca; il secondo dando spazio a giovani attivi nel mondo del teatro e della musica; il terzo con una particolare lectura Dantis.
Alle 15, dunque, inizio di Laboratorio con la proiezione di The sky over Kybera di Marco Martinelli (Teatro delle Albe): l’Inferno dantesco allestito negli slums di Nairobi, le baraccopoli della capitale del Kenya, con un’introduzione di Enzo Pancera, critico cinematografico; un documento straordinario dove un Dante e una Beatrice adolescenti di colore ci guidano nell’inferno quotidiano di un’infanzia dimenticata. La visione è particolarmente consigliata alle scuole e a chi si occupa della trasmissione dell’opera dantesca ai ragazzi.
A seguire, videointervista in diretta condotta da Oliviero Ponte di Pino con lo stesso Martinelli e con Federico Tiezzi (Compagnia Lombardi – Tiezzi), e presentazione del lavoro di Romeo Castellucci (Societas Raffaello Sanzio), tutti protagonisti di allestimenti dedicati alle tre cantiche dantesche: quello di Tiezzi fra il 1989 e il 1991, con le riscritture dei poeti Edoardo Sanguineti, Mario Luzi e Giovanni Giudici; quello di Castellucci nel 2008, libera rilettura di grande impatto spettacolare; e quello di Martinelli con l’esperienza comunitaria delle “chiamate dantesche” iniziate nel 2017, già svolte a Ravenna, Matera e Nairobi e attualmente in corso in Romania.

Luogo di svolgimento: Teatro Olimpico
Piazza Matteotti 11
Vicenza
Guarda su Google Maps
http://www.teatroolimpico.vicenza.it/

Ingresso: con prenotazione obbligatoria https://www.accademiaolimpica.it/laboratorio-olimpico-dedicato-a-dante/

Organizzatore: Accademia Olimpica con la collaborazione dell'assessorato alla cultura del Comune di Vicenza e con i contributi della Regione del Veneto e di Service Med S.r.l.
L'iniziativa è inserita nel cartellone di proposte del Comitato cittadino per le Celebrazioni di Dante Alighieri a Vicenza, promosso dall'assessorato alla cultura e di cui fanno parte istituti e associazioni culturali della città.

Informazioni

Prenotazione obbligatoria e informazioni https://www.accademiaolimpica.it/laboratorio-olimpico-dedicato-a-dante/

Contatti

www.accademiaolimpica.it

< Ottobre 2022 >
LMMGVSD
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Sunday 2 October 2022

Evento principale

Dal 25/03/2021 al 31/12/2021
Vicenza per Dante