Teatro Olimpico Comune di Vicenza

Search a show

02/11/2022

Alpini e centenario della sezione Monte Pasubio: modifiche alla circolazione

In occasione delle iniziative per la celebrazione del centenario dell’Associazione Nazionale Alpini - Sezione di Vicenza "Monte Pasubio", in programma in città dal 4 al 6 novembre, sono previste modifiche alla circolazione.

In particolare, sabato 5 novembre, dalle 9 alle 12, saranno chiuse al transito la corsia ovest di viale Roma, nel tratto da viale Verdi a piazzale della Stazione, e la corsia nord di piazzale della Stazione, da viale Roma a viale Milano. Pertanto, i veicoli provenienti da viale Venezia e i quelli circolanti in rotatoria avranno l’obbligo di svoltare a destra su viale Roma mentre quelli provenienti da corso Palladio e piazza Castello dovranno proseguire diritto. Resterà consentita la circolazione tra viale Milano e viale Venezia. Inoltre, sarà istituito l’obbligo di svolta a sinistra per i veicoli in uscita dal park Verdi. 

In occasione della staffetta dei gruppi sportivi degli alpini, inoltre, dalle 17 alle 19 di sabato 5 novembre le fermate del taxi di piazza Matteotti saranno temporaneamente spostate.

Dalle 7 alle 13 di domenica 6 novembre, infine, in occasione della sfilata degli Alpini, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in via Montagna e le fermate del taxi di piazza Castello verranno temporaneamente spostate.

È prevista la deviazione delle linee bus transitanti sulle vie interessate dalla manifestazione con la conseguente soppressione delle fermate. Maggiori dettagli sul sito di Svt.

È possibile consultare il programma delle iniziative per la celebrazione del centenario dell’Associazione Nazionale Alpini - Sezione di Vicenza "Monte Pasubio" sul sito istituzionale al link: https://bit.ly/CentenarioAlpini22.

Informazioni sulla situazione viabilistica in città sono disponibili sul portale Luceverde Vicenza, il servizio di infomobilità promosso da Automobile Club d'Italia (Aci) e Comune di Vicenza.

Audio

Mer02

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.